life style, must have

Ultima moda? scoprila nel tuo armadio!


Le ultime tendenze impazzano sui siti fashion e sulle riviste glamour, stagione dopo stagione e tu non hai neanche il tempo di capire cosa indosserai?

comevestirsi.jpeg

Rilassati e inizia a prendere in considerazione quello che già hai nel tuo armadio. La moda ha il suo ritmo vorticoso dove tutto cambia e si rinnova freneticamente facendo invecchiare abiti e accessori alla velocità della luce. È qualcosa di effimero, passeggero, inafferrabile. Cambiano gli abiti, il make up, i tagli di capelli, le modelle. È inevitabile: cambiamo anche noi. Stilisti emergenti vengono alla ribalta a confondere un panorama sempre più variegato. 

In realtà niente si distrugge e tutto si trasforma: basta dare un’occhiata alle riviste di qualche anno fa per osservare un continuo ripetersi di cose già viste che i designers hanno l’abilità di far apparire come appena create.

Non farti prendere dallo sconforto quando scopri che la prossima stagione andrà a ruba la borsetta Fendi o Valentino con inserti in pitone da 3000 €! Molto probabilmente hai già quello che ti serve e non saranno  riviste e spot a decidere cosa dovrai comprare. I veri must- have su cui devi basarti non sono necessariamente accessori o abiti dai costi assurdi. 

Prova a concentrare la tua attenzione solo su quei pezzi che ti mancano, per poi rinnovare il tuo look di volta in volta.Per prima cosa compila una lista delle attività settimanali: ufficio, cinema, ristorante, incontri di lavoro, palestra, shopping con le amiche, giardinaggio e così via. Prosegui poi con un elenco delle attività che riguardano le  occasioni speciali: week-end, feste, viaggi, matrimoni, compleanni, lauree, mostre, teatro. Per finire  pensa a quelle situazioni che si presentano al massimo una volta l’anno: vacanze estive, settimana bianca, Natale, Capodanno, San Valentino.

Quindi fai una media di quanto tempo dedichi a ciascuna di queste attività, che importanza rivestono nella tua vita e controlla se nel tuo armadio hai tutto il necessario per farvi fronte. Se sì, beata te! Dedicati pure agli accessori più cool per essere davvero all’ultimo grido! Se invece rientri nel club di quelle che non hanno mai niente da mettere: benvenuta, sei nel posto giusto.

Se ci fai caso, solitamente i nostri abiti sono quasi tutti dello stesso tipo in base all’attività prevalente della nostra quotidianità abituale: se sei un ‘impiegata  per esempio, il tuo guardaroba sarà costituito al 90% da abiti adatti per l’ufficio. Però cosa indosserai per feste, occasioni speciali e tempo libero?

Se invece stai sempre in casa, i tuoi abiti saranno sicuramente pezzi comodi e casual, ma non avrai nulla per un colloquio di lavoro, una una mostra o un invito improvviso a cena.Il problema aumenta decisamente se c’è stato un recente cambiamento nelle tue abitudini quotidiane: gli abiti adatti per la scuola o l’università non lo saranno altrettanto per andare a lavoro.

Se hai un nuovo fidanzato che frequenta feste e discoteche e tu ami startene in pantofole,  probabilmente non sarai abbastanza “attrezzata” per accompagnarlo.Prendi allora un taccuino e comincia a segnare i pezzi che hai, per cosa servono e come si combinano insieme, fotografa i vari outfits e prendi nota di ciò che ti manca.Invece di sprecare soldi per qualcosa che forse non metterai mai, cerca di riempire i “vuoti” del guardaroba per non farti cogliere impreparata in nessuna occasione.

Impara a scegliere pezzi intercambiabili per creare più combinazioni: ad esempio una gonna o un pantalone con top e bluse diverse da abbinare.Punta molto sugli accessori perché ti renderanno sempre diversa e colorata  e possono valorizzare anche un abito apparentemente insignificante.

Al contrario, un capo costosissimo con le scarpe o la borsa sbagliata sembrerà uno straccio. Quando finalmente il tuo guardaroba necessario sarà pianificato, potrai dedicarti alla tua wish-list, cioè alla lista di  tutto ciò che sogni per il tuo armadio.

Trasforma il tuo guardaroba in un capolavoro!

Denise

 

 

 

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply